Condizioni Generali di Contratto per l’utilizzo del marketplace di zanox da parte di Publisher e Advertiser

(“CGC marketplace”)

La ZANOX AG (di seguito “zanox”) amministra e gestisce in internet una rete per mezzo della quale offe-renti di merci e servizi (“advertiser”) possono pubblicizzare questi ultimi tramite l’Affiliate Marketing (“zanox Network”). Nell’ambito di programmi partner attraverso zanox, gli advertiser mettono a disposizione mezzi pubblicitari che il gestore di una pagina web ("publisher"), per esempio, può visualizzare gratuitamente sul proprio sito web e/o e-mail e così pubblicizzare i prodotti degli stessi advertiser. Se la pubblicità ha successo, l’advertiser retribuisce zanox e zanox a sua volta paga un compenso al publisher il cui ammontare dipende dal successo ottenuto.

1 Indicazioni generali

1.1 Le presenti CGC marketplace hanno per oggetto le disposizioni particolari relative alla partecipazione al marketplace zanox e costituiscono pertanto un’integrazione delle Condizioni Generali di Contratto per Publisher ("CGC Publisher") e Advertiser ("CGC Advertiser") che regolano la partecipazione al zanox Network.

1.2 Le presenti CGC marketplace regolano il rapporto contrattuale tra zanox e publisher e il rapporto contrattuale tra zanox e advertiser nell’ambito della partecipazione al marketplace zanox. Le disposizioni particolari delle presenti CGC marketplace per advertiser (punto 8 delle presenti CGC) valgono solo per la partecipazione di advertiser al marketplace zanox; le disposizioni particolari delle presenti CGC marketplace per publisher (punto 7 delle presenti CGC) valgono solo per la partecipazione di publisher al marketplace zanox. Le restanti disposizioni valgono allo stesso modo sia per advertiser sia per publisher. 

1.3 Fatti salvi i casi in cui le presenti CGC marketplace contengano condizioni speciali o differenti, la partecipazione di advertiser al marketplace zanox è inoltre regolata dalle CGC Advertiser e la partecipazione di publisher al marketplace zanox è inoltre regolata dalle CGC Publisher.

2 Partecipazione al marketplace zanox

2.1 Per partecipare al marketplace zanox è necessario possedere un account publisher o un account advertiser attivo che consenta la partecipazione al zanox Network (in breve anche "Account rete"). Per la partecipazione al marketplace zanox, il cliente può scegliere un account publisher, oppure singoli programmi partner o anche tutti i programmi partner dal proprio account advertiser. zanox si riserva il diritto di escludere dalla partecipazione al marketplace zanox singoli tipi di account publisher o di programmi partner. 

2.2 Per la partecipazione al marketplace zanox, il cliente allestisce una sezione marketplace ("marketplace Unit ") per l’account selezionato (publisher) e/o per i programmi partner desiderati (advertiser). Dopo la registrazione, l’account rete, cioè l‘account publisher e/o l’account advertiser, rimane valido all’interno del marketplace zanox. Se il cliente possiede più account rete, o più programmi partner in uno stesso account advertiser, con i quali intende partecipare al marketplace zanox, avrà bisogno di una marketplace Unit per ogni account rete e/o ogni singolo programma partner. 

2.3 L’accesso al marketplace zanox avviene da una pagina internet dedicata ("marketplace User Interface"). Attraverso la marketplace User Interface, il cliente può anche usufruire delle funzioni offerte dal zanox Network. 

2.4 La registrazione al marketplace zanox avviene attraverso una persona ("Utente") che è registrata nell’ambito del zanox Network quale persona avente diritto d’uso per il cliente e che ha precedentemente effettuato la registrazione personale al marketplace zanox in qualità di utente riconoscendo la validità delle specifiche condizioni di utilizzo per l’utente ("CGC Utente"). L’utente che registra per la prima volta un account o un programma partner all’interno del marketplace zanox e crea la rispet-tiva marketplace Unit, viene riconosciuto come "Owner". Quanto all’utilizzo della propria marketplace Unit, nell’ambito del marketplace zanox l’owner possiede diritti d’uso illimitati disciplinati dalle presenti CGC marketplace. 

2.5 Una volta creata la marketplace Unit, tutte le azioni nell'ambito della partecipazione al marketplace zanox sono svolte dall'owner, o da altri utenti che siano stati autorizzati a tale scopo dal cliente. Il cliente può accordare la propria autorizzazione a più utenti. Un utente può ricevere l’autorizzazione da parte di un numero indefinito di clienti di qualsiasi genere (advertiser e/o publisher) e/o per un numero indefinito di marketplace Unit ("Multiaccounting"). L’autorizzazione diventa valida nel momento in cui l’utente dà il proprio consento a tale autorizzazione. Il cliente può autorizzare l’utente a rilasciare ulteriori autorizzazioni ad altri utenti in nome dello stesso cliente. Il cliente può limitare l’autorizzazione dell‘utente a determinati utilizzi e azioni, e togliere all'utente l'autorizzazione concessa in ogni momento e con effetto immediato. Una volta privato dell’autorizzazione, automaticamente l’utente non ha più alcun accesso alle marketplace Unit del cliente. Ugualmente, l'autorizzazione decade automaticamente qualora zanox dovesse decidere di bloccare la registrazione dell’utente poiché quest’ultimo ha violato le CGC Utente, le quali autorizzano zanox a prendere tale misura. In tal caso, zanox provvederà a informare il cliente del  fatto. 

2.6 I diritti d’uso dell’owner cessano automaticamente di essere validi se l’owner nomina un nuovo owner attraverso la marketplace User Interface. Il nuovo owner sostituisce automaticamente il vecchio owner, i cui diritti d’uso decadono all’interno del marketplace zanox.

2.7 Il cliente garantisce che gli utenti da lui autorizzati, così come l‘owner nominato come utente, rispettino le condizioni per l’utilizzo del zanox Network e del marketplace zanox (CGC Advertiser, CGC Publisher e CGC marketplace). Il cliente è responsabile di fronte a zanox delle azioni degli utenti da lui autorizzati. 

3 Oggetto del contratto e prestazioni di zanox

3.1 All’interno del marketplace zanox, zanox offre al cliente le applicazioni aggiuntive descritte nel seguito. Inoltre, il cliente può continuare a usufruire delle funzioni disponibili nel zanox Network. 

3.2 zanox offre al cliente la possibilità di creare il proprio profilo personale all’interno del marketplace zanox, attraverso il quale il cliente può informare gli altri partecipanti sulle proprie attività e prestazioni e sui propri prodotti (punto 4 delle presenti CGC). 

3.3 Un elemento fondamentale del marketplace zanox è costituito dalle nuove directory "zanox Publisher Directory" e "zanox Program Directory" nelle quali sono disponibili delle tabelle contenenti determinati indicatori riferiti agli account publisher e ai programmi partner degli advertiser che partecipano al marketplace zanox (punto 5 delle presenti CGC).

3.4 Nell’ambito del marketplace zanox, il cliente può inoltre usufruire di funzioni aggiuntive che gli consentono di comunicare direttamente con gli altri clienti. 

3.5 zanox si impegna a perfezionare continuamente il marketplace zanox. Nell’ambito di tale perfezionamento zanox può migliorare, ampliare o modificare leggermente le singole applicazioni. Ciò include anche la completa o parziale sospensione di singole funzioni nella misura in cui ciò non comporti una modifica sostanziale delle condizioni contrattuali. zanox si riserva in tal modo il diritto di ampliare le funzioni delle applicazioni, di modificarle in modo non sostanziale e migliorarle. zanox ha il diritto di modificare le prestazioni in particolar modo se la modifica è di tipo comune nel settore o se sussiste un obbligo a causa di una mutata situazione giuridica o di imposizioni legali. zanox si riserva inoltre il diritto di modificare la struttura e il contenuto delle directory (punto 5). In tal caso, zanox terrà conto in modo appropriato degli interessi del cliente.  

3.6 Fatti salvi i casi in cui diversamente concordato, le informazioni che il cliente riceve da parte di zanox e/o altri clienti nell’ambito della partecipazione al marketplace zanox, possono essere utilizzate solo per gli scopi definiti nel presente rapporto contrattuale. zanox e i rispettivi detentori dei diritti possiedono tutti i diritti sui testi, le immagini e i restanti contenuti. 

3.7 Al fine di eseguire le prestazioni in maniera indipendente, zanox si riserva il diritto di trasferire l’esecuzione delle prestazioni, o parti di esse, ad aziende collegate, fornitori terzi di servizi o ausiliari di zanox.

4 Profili

4.1 I profili per le singole marketplace Unit vengono creati esclusivamente dal cliente. Conformemente ai limiti stabiliti per legge e nel rispetto delle presenti CGC marketplace, delle CGC Publisher e CGC Advertiser, nel proprio profilo personale il cliente è libero di decidere quali informazioni pubblicare su se stesso e la propria attività, e quali documenti rendere accessibili agli altri clienti. Il cliente può modificare e ampliare i contenuti del proprio profilo in qualunque momento attraverso la marketplace User Interface. Il cliente non è obbligato a creare un proprio profilo. Tuttavia, gli altri clienti possono trovare la marketplace Unit del cliente nelle directory secondo quanto espresso al punto 5 solo se il cliente stesso ha creato e completato il proprio profilo conformemente alle presenti condizioni e l’ha poi pubblicato all’interno del marketplace zanox. Un profilo è considerato completo solo se il cliente ha compilato quelle sezioni indicate da zanox come campi obbligatori e ne ha autorizzato la pubblicazione. zanox non esprime alcuna valutazione sulla qualità dei contenuti del profilo. 

4.2 Ulteriori informazioni sul profilo di publisher e advertiser sono riportate nelle disposizioni specifiche delle presenti CGC marketplace (paragrafo 7 e 8).

4.3 Sul proprio profilo personale, il cliente può caricare file e documenti contenenti ulteriori informazio-ni su se stesso e la propria attività.

4.4 La pubblicazione di informazioni sul profilo creato nell’ambito del marketplace zanox avviene in modo automatico ogni qualvolta il cliente salva nuove informazioni ("Autorizzazione"); per i contenuti resi pubblici non è generalmente necessaria un'autorizzazione speciale. Un’eccezione a tale regola è data dalle condizioni di partecipazione specifiche singoli programmi partner che, oltre all’autorizzazione al momento del salvataggio, necessitano anche di una conferma aggiuntiva da parte del cliente. Ogni singola modifica del profilo deve infatti essere autorizzata di volta in volta dal cliente. In seguito all'autorizzazione da parte del cliente, il profilo risulta visibile a tutti gli altri clienti del marketplace zanox e individuabile nelle directory (punto 5) come da punto 4.1. 

4.5 Fatta eccezione per la denominazione della marketplace Unit, il cliente può rendere inaccessibili singole informazioni del proprio profilo. Le informazioni rese inaccessibili restano memorizzate sul profilo ma non sono più visibili per gli altri clienti. Il cliente può ripristinare l'accesso a tali informazioni in qualsiasi momento. Scegliendo le impostazioni standard, per le singole informazioni del profilo è garantita una visibilità standard.

4.6 Il cliente è l’unico responsabile della correttezza legale e contenutistica delle informazioni riportate sul proprio profilo, compresi i contenuti di terzi (RSS Feed ecc.) che il cliente inserisce nel proprio profilo, usa in altro modo o ai quali rimanda in link esterni dal proprio profilo. zanox non è obbligato a verificare la completezza, la correttezza, la contraddittorietà e l’ammissibilità giuridica dei dati, delle informazioni, dei documenti e dei restanti contenuti pubblicati dal cliente sul proprio profilo. In particolare, il profilo del cliente 

4.6.1 non deve violare le disposizioni delle presenti CGC marketplace così come le CGC Publisher e CGC Advertiser;

4.6.2 non deve violare i diritti di terzi (in particolar modo diritti d’autore, diritti del marchio e diritti della persona);

4.6.3 non deve violare altre disposizioni di legge (in particolar modo relative alla protezione dei dati, al diritto della concorrenza e al diritto penale) e soprattutto non deve contenere informazioni razziste, pornografiche o che incitino alla violenza o mettano a rischio l’integrità dei giovani. 

4.7 Il cliente esonera zanox da ogni responsabilità rispetto alle rivendicazioni che possono essere fatte valere da altri clienti o da terzi nei confronti di zanox a causa di contenuti del profilo dello stesso cliente errati, incompleti, contradditori e/o illegali. 

5 Directory

5.1 La Publisher Directory di zanox costituisce una panoramica di tutte le marketplace Unit che partecipano al marketplace zanox, e fanno capo a publisher il cui profilo risulta completo conformemente alle disposizioni riportate al punto 4.1. Tale panoramica delle marketplace Unit e le rispettive informazioni possono essere consultate da tutti gli advertiser che partecipano al marketplace zanox nonché sfogliate e filtrate secondo precisi criteri quali, per esempio, le categorie publisher (cfr. punto 5.1.3). 

5.1.1 Nella Publisher Directory sono contenute tutte le marketplace Unit dei publisher associate a degli indicatori prestazionali, i cosiddetti Key Performance Indicators ("KPI"). Gli indicatori KPI costituiscono i risultati di valutazioni automatiche da parte di zanox sulla base di informazioni – in particolare dati relativi a transazioni quali view, click, lead e sale – che vengono registrate nell’ambito delle attività svolte dai clienti nel zanox Network e nel marketplace zanox. 

5.1.2 zanox si riserva il diritto di modificare e ampliare gli indicatori KPI e i filtri contenuti nella Publisher Directory, per esempio introducendo nuove funzioni quali comparazione e suggerimento.

5.1.3 zanox suddivide i publisher in categorie e sottocategorie in funzione del modello commerciale attraverso il quale i publisher generano le transazioni ("Categorie Publisher"). zanox amplia e adatta continuamente le categorie e le sottocategorie. Esempi di categorie e sot-tocategorie possono essere i seguenti:  

- Content: Siti di confronto, Shopping directory, Content redazionale / sociale / media, Community content e generati dall’utente, Cashback, Loyalty, Discount code (sconti e buoni acquisto), Generazione di lead mediante content, Incentivi virtuali

- Display: Ad Networks, Media Broker, Sub Networks, Direct Traffic, Social Traffic, Mobile Traffic, Retargeting (Display), Contextual Targeting

- Search: link diretto o con Landing Pages, Social Search, Mobile Search, Domain Parking

- E-mail: Newsletter, Generazione di lead per e-mail, Retargeting (e-mail)

- Non classified: publisher che dopo la prima registrazione al zanox Network non possono ancora essere classificati in alcuna categoria precisa.

5.2 La Program Directory di zanox costituisce una panoramica di tutte le marketplace Unit che partecipano al marketplace zanox e fanno capo ad advertiser il cui profilo risulta completo conformemente alle disposizioni riportate al punto 4.1. Tale panoramica delle marketplace Unit e le rispettive informazioni possono essere consultate da tutti i publisher che partecipano al marketplace zanox nonché sfogliate e filtrate secondo precisi criteri quali, per esempio, le categorie programmi (cfr. punto 5.2.3). 

5.2.1 Nella Program Directory sono contenute tutte le marketplace Unit degli advertiser associate a degli indicatori prestazionali, i cosiddetti Key Performance Indicators ("KPI"). Gli indicatori KPI costituiscono i risultati di valutazioni automatiche da parte di zanox sulla base di informazioni – in particolare dati relativi a transazioni quali view, click, lead e sale – che vengono registrate nell’ambito delle attività svolte dai clienti nel zanox Network e nel marketplace zanox. 

5.2.2 zanox si riserva il diritto di modificare e ampliare gli indicatori KPI e i filtri contenuti nella Program Directory, per esempio introducendo nuove funzioni quali comparazione e suggerimento.

Nella Program Directory vengono rappresentati, per esempio, i seguenti indicatori KPI sulla marketplace Unit di un advertiser.

- Conversion Rate: il rapporto tra sale e lead confermati e i click sul mezzo pubblicitario

- Confirmation Rate: il rapporto tra sale e/o lead registrati e i rispettivi sale e/o lead confermati dall’advertiser

- Approval Time: il tempo medio che intercorre tra il tracciamento di una Sale/Lead e la sua approvazione da parte dell’Advertiser.

- Estimated Earnings Per Click (EPC): la provvigione media per click su ogni mezzo pubblicitario. Tale valore dipende anche dagli indicatori Conversion Rate e Confirmation Rate.

- Payment Time: il tempo medio che trascorre tra il tracciamento di una sale/lead e il pagamento da parte dell’advertiser

- Product Feed: disponibilità di un catalogo prodotti  per il programma partner

- Date Launched: la data di avvio del programma partner

- AdRank: l’indicatore prestazionale generale per i clienti 

Gli indicatori KPI Conversion Rate, Approval Time, Payment Time, EPC figurano in una specifica categoria publisher (cfr. punto 5.1.3).

5.2.3 zanox suddivide i programmi partner degli advertiser in categorie e sottocategorie in funzione dei prodotti e/o servizi offerti nell’ambito di un programma partner ("Categorie Programma"). zanox amplia e adatta continuamente tali categorie e sottocategorie. 

5.3 Gli indicatori KPI vengono determinati continuamente in modo dinamico. Gli indicatori KPI vengono pubblicati in seguito alla raccolta dei dati necessari alla loro rappresentazione. 

5.4 Il cliente può domandare in qualsiasi momento, anche via e-mail all’account manager a lui assegnato presso zanox, quali informazioni e indicatori KPI a lui riferiti siano richiamabili sulla directory rilevante per la propria attività e visibili da altri clienti. 

5.5 La suddivisione delle marketplace Unit in directory è a discrezione di zanox. Il cliente non ha alcun diritto di pretendere l’inserimento della propria marketplace Unit in una precisa categoria. Tuttavia, su richiesta del cliente, zanox può modificare o ampliare la categoria assegnata, purché la categoria desiderata dal cliente sia compatibile con il modello commerciale. La suddivisione in categorie all’interno delle directory non è vincolante e ha l’unica funzione di fornire ai clienti un utile punto di riferimento nella ricerca del publisher e/o advertiser più adatto. La suddivisione in categorie non può essere oggetto di rivendicazioni di diritti da parte del cliente nei confronti di zanox. 

5.6 Il cliente può inoltre richiedere a zanox in ogni momento (via e-mail all’account manager a lui assegnato presso zanox) che venga disattivata la propria marketplace Unit, che il relativo profilo (punto 4) non sia più consultabile e le informazioni memorizzate circa tale marketplace Unit e/o gli indicatori KPI riportati nella directory di riferimento non siano più visibili. In tal caso, il cliente non può più accedere alle funzioni del marketplace zanox attraverso la marketplace Unit disattivata, e tale marketplace Unit non partecipa più al marketplace zanox. Qualora il cliente avesse utilizzato tale opzione, gli è tuttavia possibile ripristinare la marketplace Unit disattivata in ogni momento, inviando un'e-mail di richiesta all’account manager responsabile. In tal modo la marketplace Unit verrà riattivata e sarà di nuovo visibile nella directory per tutti i partecipanti al marketplace zanox. 

5.7 Si applicano inoltre le disposizioni particolari per advertiser (punto 8 delle presenti CGC) e per publi-sher (punto 7 delle presenti CGC).

6 Doveri del cliente, uso improprio

6.1 Il cliente garantisce di non compiere alcun attacco tecnico al zanox Network e al marketplace zanox. Per attacco tecnico si intendono in particolar modo interventi di hacking, ossia tentativi di superare o raggirare i meccanismi di sicurezza del zanox Network o del marketplace zanox o di renderli inefficaci in altri modi, l’utilizzo di software per la lettura automatica di dati, l'utilizzo e/o la diffusione di virus, worm, troyan, attacchi brute force, e/o l’uso di altri link, programmi o metodi che possano danneggiare la zanox Network o il marketplace zanox (compresi tutti gli hardware e software necessari al funzionamento della zanox Network e del marketplace zanox) o singoli partecipanti alla zanox Net-work o al marketplace zanox.

6.2 I contatti altri clienti ai quali il cliente ha ottenuto l’accesso nell’ambito del presente contratto, possono essere utilizzati solo ai fini concordati nel presente contratto. Sul proprio profilo, il cliente non può richiedere o promuovere, per esempio attraverso un link, la collaborazione diretta di altri partecipanti al marketplace zanox (clienti o utenti) col fine di aggirare il marketplace o il zanox Network.

6.3 È vietato ogni tipo di uso improprio, cioè il raggiungimento di transazioni commerciali con metodi disonesti o non consentiti, che violino il diritto vigente, le presenti CGC marketplace, altre eventuali condizioni di partecipazione specifiche di un programma o il principio del marketplace zanox. 

6.4 Le informazioni e i dati contenuti nelle directory (punto 5 delle presenti CGC) sono segreti aziendali di zanox. Le informazioni alle quali il cliente ha ottenuto l’accesso nell’ambito del presente contratto, possono essere utilizzate solo ai fini concordati nel presente contratto. Il cliente non è autorizzato a creare né a utilizzare CGC marketplace unit per raccogliere informazioni dal marketplace zanox per scopi diversi da quelli definiti nelle presenti CGC marketplace. Il cliente non è autorizzato a consentire l’accesso a terzi al marketplace zanox né a trasmettere a terzi, in parte o totalmente, le informazioni e i dati contenuti all’interno del marketplace zanox:

6.4.1 in alcun modo che superi lo spettro di prestazioni esplicitamente definito,

6.4.2 così come non è autorizzato a modificarle o elaborarle in qualsiasi altra forma,

6.4.3 a trasformarle in altri formati,

6.4.4 a utilizzarle per la creazione di una propria banca dati e/o servizio di informazioni.

6.5 Qualsiasi violazione da parte del cliente delle disposizioni di cui sopra comporta il blocco immediato della login del cliente (account publisher o account advertiser). Entro un mese dal blocco è possibile presentare ricorso contro il blocco per iscritto al fine di chiarire i fatti. Nel caso in cui i fatti non possano essere chiariti con esito in favore del cliente, zanox procederà alla risoluzione del contratto. In caso di risoluzione il disbrigo avviene secondo il punto 13 delle presenti CGC.

6.6 Il cliente si impegna a pagare per ogni singola violazione colposa delle presenti condizioni una penale contrattuale a zanox che verrà stabilita da zanox caso per caso secondo ragionevole valutazione o, in caso di controversie, che dovrà essere verificata da un tribunale. 

7 Disposizioni particolari per publisher

Purché l'advertiser non abbia nulla in contrario, il publisher ha la possibilità di inserire nel proprio profilo (punto 4 delle presenti CGC) i marchi e loghi degli advertiser con i quali ha concordato la partecipazione a un programma partner. Non sussiste alcun diritto all'utilizzo di tali loghi.  

8 Disposizioni particolari per Advertiser

8.1 All’interno del marketplace zanox, l’advertiser può invitare direttamente i publisher a partecipare al proprio programma partner. 

8.2 Quanto alle denominazioni commerciali, i loghi, i marchi e gli altri mezzi pubblicitari che l’advertiser mette a disposizione nel proprio profilo (punto 4 delle presenti CGC), l’advertiser accorda a zanox il diritto di utilizzare tali loghi e marchi all’interno del marketplace zanox e del zanox Network nell’ambito del presente contratto. In particolare, zanox può concedere l’uso di loghi e marchi di un advertiser ai publisher che partecipano ai programmi di quell’advertiser nel zanox Network e nel marketplace zanox e che potranno così inserire tali loghi e marchi nel proprio profilo. L’advertiser può rifiutare in qualsiasi momento di concedere l’utilizzo dei propri loghi e marchi. Resta garantito quanto prescritto al punto 6 delle CGC Advertiser (Diritti d’uso).

8.3 Spetta allo stesso cliente valutare se il singolo publisher soddisfa adeguatamente le condizioni espresse nel programma partner da lui gestito. 

9 Rimunerazione

Le prestazioni indicate al punto 3 delle presenti CGC vengono al momento svolte da zanox per i clienti che partecipano al marketplace zanox senza alcuna rimunerazione straordinaria.

10 Diritti d’uso

10.1  Per la sola durata del contratto, zanox accorda al cliente il diritto revocabile, non esclusivo, non trasferibile e non concedibile a terzi in sottolicenza di utilizzare il marketplace zanox per i propri scopi commerciali nel pieno rispetto delle presenti CGC marketplace e conformemente alle singole prestazioni descritte. Al cliente non sono accordati altri diritti d’uso. 

10.2 zanox si riserva il diritto di impiegare le denominazioni commerciali del cliente (inclusi i marchi della merce o dei servizi dell’advertiser pubblicizzati attraverso zanox) come referenze nell’ambito di processi di acquisizione, in particolare all’interno di liste clienti di riferimento.

11 Responsabilità del cliente ed esonero in caso di violazione del contratto

11.1 Il rispetto delle presenti disposizioni è di essenziale importanza per il funzionamento del marketplace zanox. Oltre alla risoluzione del contratto, zanox si riserva il diritto, in caso di gravi violazioni da parte del cliente delle presenti CGC marketplace, di intraprendere altre azioni legali. 

11.2 Se il cliente o un utente da lui autorizzato violano le presenti CGC marketplace e zanox viene chiamata in causa da terzi per vie legali tale violazione del contratto, il cliente ha l’obbligo di esonerare zanox da tutte le rivendicazioni da parte di terzi; zanox è autorizzata a esigere dal cliente il pagamento di tutti i costi e le spese a cui zanox è andato incontro a causa della violazione. Di esse fanno parte in particolar modo pagamenti per compenso ai danni nei confronti di terzi per difesa contro diritti di terzi e altri danni. 

11.3 Inoltre, la responsabilità del cliente è soggetta alle disposizioni di legge in materia.

12 Responsabilità e limitazione di responsabilità

12.1 zanox non è responsabile del contenuto di siti web di terzi o di altri malfunzionamenti dovuti a difetti o a incompatibilità di software e hardware del cliente, né per danni derivati dalla non disponibilità di un accesso a internet o dalla funzionalità non ottimale di internet.

12.2 Inoltre zanox risponde, a prescindere dal fondamento giuridico, esclusivamente

12.2.1 in caso di dolo e negligenza grave di un rappresentante legale, di un impiegato con funzioni direttive o di altri collaboratori,

12.2.2 in generale in ogni caso di violazione colposa di un dovere contrattuale essenziale (in cui il termine “contrattuale essenziale” descrive in modo astratto un dovere il cui adempimento è essenziale per l’esecuzione adeguata del contratto e sul cui rispetto l'altra parte deve poter contare regolarmente), in caso di mora o impossibilità.

12.3 La responsabilità secondo il punto 12.2.2 è limitata in caso di danni al patrimonio e danni materiali all’ammontare del danno prevedibile nella situazione tipica.

12.4 Le suddette limitazioni di responsabilità non valgono nei casi in cui la responsabilità sia prevista dalla legge, in particolar modo per la legge sulla responsabilità del produttore, in caso di accettazione di una garanzia, nonché in caso di danni mortali, lesioni fisiche o alla salute.

13 Durata del contratto e risoluzione

13.1 Il contratto relativo alla partecipazione al marketplace zanox è a tempo indeterminato. Le parti possono in ogni momento disdire il contratto per iscritto. 

13.2 Resta garantito alle parti il diritto di disdire il contratto per cause gravi senza alcun preavviso. Per cause gravi si intende una circostanza in cui

13.2.1 una parte viola in modo duraturo i propri obblighi contrattuali essenziali;

13.2.2 una delle parti contrattuali fallisce, l’attività commerciale o parti sostanziali di essa vengono cedute o liquidate, diventano insolventi e/o vengono messe sotto sequestro o la parte subisce modifiche ugualmente considerevoli della posizione finanziaria, della capacità di agire o del segmento commerciale e/o viene aperta una procedura di insolvenza che coinvolge il capitale dell’altra parte contrattuale, o una simile domanda viene rifiutata per mancanza di massa fallimentare o viene ordinata l’amministrazione provvisoria del capitale per proteggere la massa fallimentare.

13.3 La conclusione del contratto di partecipazione al marketplace zanox non coinvolge l’account per la partecipazione al zanox Network che resta pertanto attivo. In seguito alla conclusione della partecipazione al marketplace zanox, il profilo del cliente (punto 4 delle presenti CGC) e le indicazioni nelle directory (punto 5 delle presenti CGC) non risulteranno più visibili sul marketplace zanox e verranno completamente cancellate allo scadere dei termini di conservazione previsti per legge.

13.4 Per partecipare al marketplace zanox è necessario essere in possesso di un account attivo per il zanox Network. Ciò significa che, terminando la partecipazione al zanox Network, a prescindere dalla ragione di tale azione, il cliente conclude automaticamente anche la propria partecipazione al marketplace zanox. Se non si possiede un account per il zanox Network è impossibile continuare a partecipare al marketplace zanox. 

14 Modifica delle CGC

14.1 zanox si riserva la possibilità di modificare in ogni momento e senza addurre motivi le clausole meno importanti delle presenti CGC marketplace, nella misura in cui tali modifiche non comportino un mutamento della struttura del contratto in generale. Per clausole importanti si intende, in particolare, quei regolamenti che disciplinano il tipo e l’entità delle prestazioni concordate nel contratto, la durata e la risoluzione del contratto. Le condizioni modificate vengono inviate al cliente per e-mail almeno due settimane prima dell’entrata in vigore. Se, entro quattro settimane dalla ricezione della e-mail, il cliente non si oppone per iscritto (per esempio con una e-mail) alla validità delle CGC marketplace modificate, le condizioni modificate si intendono accettate. zanox si impegna a indicare nella e-mail contenente le condizioni modificate che invierà al cliente la possibilità di fare opposizione e le implicazioni della scadenza di quattro settimane.

14.2 Se il cliente si oppone alla validità delle nuove CGC marketplace, la richiesta di modifica di zanox vale come non accettata. Il contratto resta in tal caso valido senza le modifiche proposte. Resta garantito il diritto di zanox alla risoluzione. A tale possibilità di disdetta si fa cenno anche in un punto a sé stante.

15 Riservatezza

15.1 Le parti contrattuali si impegnano, fino a due anni dalla conclusione del contratto, a non verbalizzare, non divulgare, non utilizzare e a mantenere la segretezza su tutte le informazioni aziendali e commerciali e le conoscenze delle parti contrattuali messe a disposizione nell’ambito del presente contratto, informazioni e conoscenze classificate come confidenziali o che, a seconda delle circostanze, siano da riconoscersi come segreti commerciali o aziendali. In caso di dubbi sull’entità di un’informazione, essa è da trattarsi come confidenziale. Non sono da considerarsi confidenziali i riferimenti reciproci delle parti contrattuali in comunicati stampa e liste di referenze, a meno che una parte contrattuale non si opponga per iscritto a tale forma di riferimento.

15.2 L’obbligo di riservatezza conformemente al punto 15.1 vale anche per le informazioni su altri clienti che il cliente ottiene nell’ambito del marketplace zanox, in particolare dai profili (punto 4 delle presenti CGC) e nelle directory (punto 5 delle presenti CGC).

15.3 Il cliente si impegna a mantenere segreti i dati accesso e le password per il marketplace zanox e a impedire l’uso non autorizzato del marketplace zanox da parte di terzi. 

15.4 Le parti contrattuali si impegnano a fare rispettare il presente accordo di riservatezza anche ai propri collaboratori e delegati secondo quanto indicato ai punti 15.1 e 15.2. Il cliente garantisce che gli utenti da lui autorizzati (punto 2.4) si impegnano a rispettare l’obbligo di riservatezza.

16 Disposizioni finali

16.1 La cessione di diritti e obblighi risultanti dal presente contratto e il trasferimento del presente contratto nella sua totalità a terzi da parte del cliente necessitano la previa autorizzazione scritta di zanox.

16.2 Le parti contrattuali possono impugnare i diritti di ritenzione e di compensazione contro i diritti a cui si appella l’altra parte contrattuale del presente contratto solo se è stato giuridicamente accertato un credito non saldato da parte dell’altra parte contrattuale o se questo è incontestato.

16.3 Il presente contratto non costituisce atto di fondazione di una società con effetto verso terzi e dunque non autorizza nessuna delle parti a rilasciare dichiarazioni vincolanti né per le due parti insieme né per l’altra parte o a vincolarla in altro modo o a rappresentarla.

16.4 A queste CGC marketplace e alle relazioni contrattuali tra zanox e il cliente si applica esclusivamente il diritto della Repubblica Federale di Germania con esclusione del diritto di compravendita dell’ONU (CISG).

16.5 Il foro competente è Berlino, nel caso in cui il cliente sia commerciante ai sensi del codice commerciale tedesco (HGB), non abbia residenza fissa in Germania, abbia trasferito la residenza fissa all’estero dopo l’entrata in vigore delle presenti CGC marketplace o se la residenza o dimora abituale non è nota al momento della proposizione dell’azione legale.

16.6 Nel caso in cui singole clausole delle presenti CGC marketplace non dovessero essere valide in parte o totalmente, ciò non intaccherà la validità delle altre disposizioni. La disposizione non valida è considerata sostituita da una condizione che di consuetudine rispecchi quanto più fedelmente possibile dal punto di vista economico la disposizione invalida, nel rispetto delle norme vigenti. Lo stesso vale per eventuali lacune nel regolamento.

16.7 Il cliente è a conoscenza del fatto che la versione originale delle presenti CGC marketplace è stata redatta in lingua tedesca. Il cliente può richiedere in qualsiasi momento una copia delle presenti CGC in versione originale tedesca. Il cliente riconosce e accetta che, nel caso di incongruenze o differenze interpretative tra la versione originale tedesca e la presente versione italiana, la versione originale tedesca ha sempre validità decisiva rispetto a quella italiana.